“Il mio canto è libero”, Alessandro Bornati racconta il suo libro

1044499_10209295081286735_6815089634120596267_n

Un libro che racconta la storia e gli aneddoti di una persona per consegnarci il racconto di noi tutti.

Come avete potuto già vedere sulla nostra pagina facebook e sul gruppo, “ValdinievolEventi in Toscana” era presente come media partner alla presentazione del libro “Il mio canto è libero”, di Alessandro Bornati. Alessandro è un bancario (dirige la filiale monsummanese di un notissimo istituto di credito) con il pallino e la sensibilità del narratore. Un pallino e una sensibilità che, sommati, fanno la capacità di comprendere e di raccontare a tutti.

14448995_10209294987564392_8354121093154713897_n

Lo ha dimostrato, Alessandro, già nel suo primo libro, le “Memorie di un Baby Boomer”, e ancor meglio lo fa in questa sua seconda fatica letteraria. A presentarla, Alessandro ha chiamato con sé anche Monia Balsamello, una vera e propria istituzione della critica letteraria toscana e non solo, con la quale ha amabilmente interloquito: “Con lui – ha commentato Monia –  si possono rivivere le piccole storie del nostro Paese… in questo secondo libro ci sono delle piccole cose che fanno riscoprire a noi tutti sapori, idee, progetti, aspettative. Perché Alessandro – promette la critica – ha questo dono: quello di raccontare con la semplicità dell’esempio la realtà di tutti noi”.

14517374_10209294895522091_4155704734018963221_n

“In questo secondo libro – ha raccontato l’autore – ho cercato di creare una storia, con un finale a sorpresa…”. La storia di una parabola. La parabola autobiografica e predettiva (visto che il libro “finisce” nel 2048) di un protagonista che diventa archetipo. Insieme a tutti i suoi amici…

E di amici Alessandro ne ha davvero tanti. La presentazione, infatti, tenuta nel giardino di uno dei più bei centri benessere del circondario, è stata bagnata da un inusuale successo di pubblico: decine e decine di persone che Alessandro Bornati, bancario narratore, ha voluto salutare quasi uno ad uno durante la presentazione, ridendo e scherzando con loro, dimostrando esattamente quello che fa quando scrive: di essere un affabulatore encomiabile e divertente. Una persona squisita. Quasi quanto i suoi libri…

14448995_10209294987564392_8354121093154713897_n

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply