Il Murale più grande del mondo sul tetto del Palaterme

France Street Art

Sul tetto del Palaterme ci sarà un murale da record. Alla fine di 12 giorni di lavoro, infatti, l’artista di street art polacco, con base ad Amburgo, conosciuto come “1010” avrà realizzato infatti il murale più grande del mondo. Con una superficie pari a 4600 metri quadri coperti di pittura, infatti, il murale surclasserà quello inaugurato per le Olimpiadi del 2016 da Eduardo Kobra a Rio de Janeiro, grande “appena” 3000 metri quadri.

1010 è una vera e propria star del settore, con opere disseminate più o meno in tutto il mondo, l’ultima delle quali realizzata a San Diego, e il suo lavoro – che andrà avanti dal 2 al 14 maggio – sarà seguito da una troupe mandata appositamente da Sky Arte. Il progetto che ha portato questa star sul tetto del Palaterme coinvolte 7 street artisti internazionali in altrettante città italiane, tra cui Roma e Napoli.

Il disegno che 1010 realizzerà sulla cupola di uno dei palazzetti dello sport più belli d’Italia è ancora top secret, ma con tutta probabilità ricalcherà lo stile di 1010, capace di giocare con la tridimensionalità e creare dei veri e propri “buchi” sui muri che usa sapientemente come se fossero delle meravigliose tele.

Ancora pochi giorni di attesa, e poi il Palaterme opera d’arte sarà di tutti noi.

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply